I miei LIBRI


Fin dall'inizio di questo viaggio, avevo pensato di provare a raccontarlo, per condividere le nostre esperienze, ed anche in un certo senso per fissarle in una memoria indelebile.
Il primo pensiero è stato quello di utilizzare il web, che sicuramente è oggi una forma di comunicazione molto efficace, e in effetti iniziai con un sito “Isoletralevele”, titolo che voleva esprimere il programma iniziale del viaggio; ossia di visitare il numero maggiore possibile di isole, partendo per l'appunto da una piccola isola, Pantelleria.
La memoria del web, però non è indelebile, anzi è quanto di più aleatorio si possa immaginare, mentre quella stampata su carta mi sembra ancora più duratura e reale. Inoltre le sensazioni che restituisce un libro stampato tra le mani non sono in alcun modo paragonabili a quelle che può dare anche il più sofisticato degli schermi elettronici, almeno fino ad oggi, poiché non è in alcun modo dato sapere cosa ci riservi i futuro.
Dagli appunti presi è cosi nato, quasi per caso e per gioco:
Rotta a Zig-Zag. Incontri tra i naviganti degli oceani.
Il titolo, ed il contenuto del libro hanno ben poco a vedere con il programma iniziale di viaggio, perché, come spesso accade nella vita, i programmi cambiano sotto l'influenza degli stimoli via via incontrati, e divengono appunto a Zig-Zag.
Il libro è stato pubblicato nel 2009 per i tipi de: il Frangente.
Nel 2016 è stata fatta una ristampa.



Rotta a Zig-Zag
Incontri con i naviganti degli oceani




Il libro narra, attraverso gli straordinari incontri fatti, la rotta del Jonathan da Pantelleria a Buenos Aires  dal 2004 al 2008






La lettura di un blog, "al contrario" ossia dalla fine all'inizio non è mai il metodo giusto, per di più nessuno potrà mai convincermi che tutto quello che sta nel web sia labile. 
Cosi ho pensato di trarre un libro dai miei post sul Blolg, questa è la versione cartacea, con inserto a colori, è possibile vederne un anteprima o acquistarlo seguendo questo link







Un Porto un Racconto
Dieci avventure nei Caraibi Occidentali




Una raccolta di racconti ambientati nella parte occidentale del bacino Caraibico; i racconti,  elaborati secondo la mia fantasia sono tutti ispirati da incontri avvenuti nei diversi porti.
Un file rouge di una travagliata vicenda amorosa gli lega tra di loro.
Il testo è corredato da brevi ritratti storici dei diversi porti, da precise indicazioni nautiche e diversi miei disegni.





Dal Pampero agli Alisei
Il viaggio invisibile del jonathan



Di fatto  è una nuova versione, completamente rivista e arricchita nei contenuti, della prima edizione de il Portolano Raccontato in fuga da Buenos Aires a Trinidad, pubblicato da il Frangente nel 2012, libro ora in esaurimento.
In questa nuova versione sono state tolte le parti "portolano" che di fatto interrompevano il fluire del racconto, aggiunti diversi racconti ed episodi e arricchito con disegni a mano.
Rappresenta il naturale proseguimento de "La rotta aZig-Zag"
 Dal Pampero agli Alisei è in corso di pubblicazione, con la differenza che qui il Jonathan è costretto a passare inosservato lungo tutta la costa brasiliana, pena il sequestro della barca per un oscuro cavillo burocratico!





Una raccolta di racconti gratuiti in formato PDF


Nessun commento:

Posta un commento